L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e CuriositÓ

 

30^ Prova Gamba d'Oro 2005

32^ Camminata del Castello

Oleggio Castello (NO), 26/06/05

A cura di Pier Carlo Manni

 

I primi al traguardo sono i fratelli Ouyat, Salah davanti a Said, terzo Ŕ Stefano Luciani

Davvero quanto mai gradita e rinfrescante l'ombra dei boschi attraversati nel corso della trentesima prova di Oleggio Castello. Ideale per meglio sopportare ancora una volta afosa mattinata domenicale offertaci dall'ormai esaurientesi mese di giugno. Con partenza ed arrivo dal campo sportivo comunale, terreno sul quale disputa le sue partite casalinghe la squadra calcistica del Borgo Ol.In.Par., i 566 iscritti sono subito entrati nella zona boschiva che si addentra nel cuore del Parco Naturale dei Lagoni.

 

LA CRONACA

Immutato il percorso di gara che, attraversando i suoi sentieri sterrati, ha fatto compiere un nervoso giro che presentava quei classici e caratteristici saliscendi che si incontrano addentrandosi tra la vegetazione. Breve uscita dal bosco poco prima della parte conclusiva che, presentando un leggero strappo poco prima del chilometro finale, riprendeva in senso opposto l'iniziale tratto di partenza.

Reduce dalla sua prima sconfitta stagionale, Salah Ouyat non trovava questa volta avversari in grado di impensierirlo e si imponeva precedendo il fratello Said, da lui tenuto alle spalle a distanza di sicurezza. Terza piazza per Stefano Luciani, in questa fase di stagione pi¨ impegnato e concentrato sul duathlon, seguito da Claudio Pastore e Francesco Guglielmetti.

Senza avversarie anche Roberta Picozzi, giunta vittoriosamente sul traguardo con un margine di sicurezza nei confronti di Rita Magistri e Simonetta Montis, classificatesi in quest'ordine a breve distanza una dall'altra. Quarta posizione, dopo una tranquilla gara, per la feriolese Simona Galli, successivamente seguita da Gisella Campolo.

Solito duo a contendersi il successo nel minigiro under 14 maschile ed ancora una volta Michael Cusinato metteva le sue gambe davanti a quelle di Alex Cavigioli, con Matteo Brumana terzo. Ben visibile, questa volta, Monica Mercatali tagliava prima il traguardo superando Kaori Zaccara e Prisca Stefani.