L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

15ª Prova Gamba d’Oro 200404_S_CRISTINA 011.jpg (73591 byte)

Santa Cristina, 16/05/04

A cura di Pier Carlo Manni

Servizio fotografico di Costantino Pagani

Il marocco domina la Marcia delle Rose con Ouyat e Abdelhadi

Grande affluenza domenica 16 a Santa Cristina di Borgomanero. Ben 658 gli iscritti registratisi in coccasione della "Marcia delle Rose", tradizionale manifestazione ben curata dagli organizzatori del G. S. La Cecca, qui di casa poichè la loro sede si trova a pochi passi dalla zona di ritrovo. Cielo sereno 04_S_CRISTINA 002.jpg (89116 byte)e sole splendente ad accompagnare gli intervenuti lungo la loro fatica. Ad evitare eventuali inconvenienti di percorso, memori di quanto accaduto un'edizione fa, quando il maltempo della vigilia aveva ridotto i tratti di sentiero in un susseguirsi di pozzanghere e fango, i responsabili del sodalizio borgomanerese hanno disegnato un tracciato principalmente in asfalto. Questo però non ha di certo reso meno impegnativo un percorso che, interessando una zona collinare, ha presentato alcuni tratti insidiosi. Impegnativo anche il finale che presentava, appena dopo il passaggio dal Casale di Mezza, una lunga discesa in asfalto di circa un chilometro che, interamente allo scoperto, terminava con l'imbocco a destra di una via che, girando tra le casa, terminava in zona d'arrivo in senso opposto alla partenza.

A fare la gara all'inizio ci ha provato Rino Barricella, portandosi in testa04_S_CRISTINA 076.jpg (90580 byte) dopo il tratto iniziale. Al terzo chilometro, però, a lui si aggregavano i due marocchini Salah Ouyat, il grande protagonista di questo periodo, e Abdelhadi Hraiba, il mattatore della scorsa stagione. Raggiunto Barricella, i due proseguivano nell'azione e se ne andavano da soli. Onde evitare sorprese, Ouyat decideva di aumentare il passo, riuscendo così a liberarsi del connazionale. Andandosene da solo, l'atleta residente a Soriso poteva cosi concludere la sua cavalcata solitaria con il successo finale, ottenuto con oltre un minuto di vantaggio sugli avversari. Primo dei quali era Abdelhadi Hraiba, riuscito a mantenere il secondo posto dopo essere stato staccato dal vincitore. Era poi la volta di Rino Barricella, che conservava il terzo posto. Dopo la quarta posizione di Maurizio Schepis, il vincitore di domenica scorsa del giro lungo a Cressa, Davide Gambaro riusciva a far sua la quinta piazza superano nella volata finale Emanuele Neve. Da sottolineare l'ottima prestazione di Alberto Castiglioni, nono all'arrivo: il gravellonese non è altri che un difensore del Borgomanero, la squadra calcistica che ha chiuso la propria stagione in serie D al secondo posto, alle spalle del vincitore Casale.

04_S_CRISTINA 103.jpg (45706 byte)Dopo il successo nella serale del "Giro delle Contrade" ad Intra, Simona Galli firmava la sua prima vittoria stagionale in Gamba d'Oro. La mammina feriolese riusciva a presentarsi sul traguardo con un buon margine di vantaggio, frutto di un'eccellente gara. Ancora un buon piazzamento per Alice Di Simone. Il suo secondo posto è arrivato dopo una prestazione discreta, con l'oleggese apparsa in ripresa. Terzo gradino di un podio ideale per la verbanese Barbara Girelli che ha saputo tenersi alle spalle, nonostante i loro sforzi nella discesa finale, Gisella Campolo e Rita Magistri, giunte in quest'ordine.

Accantonato l'incidente di venerdì, i cui segni sono celati dalla sua folta e lunga capigliatura, Federica Cerutti ha voluto comunque essere presente da spettatrice, tranquillizzando tutti ulteriormente sulle sue condizioni fisiche.

 
IL SERVIZIO FOTOGRAFICO
04_S_CRISTINA 002 04_S_CRISTINA 006 04_S_CRISTINA 007 04_S_CRISTINA 008 04_S_CRISTINA 009
04_S_CRISTINA 010 04_S_CRISTINA 011 04_S_CRISTINA 012 04_S_CRISTINA 013 04_S_CRISTINA 014
04_S_CRISTINA 015 04_S_CRISTINA 016 04_S_CRISTINA 018 04_S_CRISTINA 019 04_S_CRISTINA 020
04_S_CRISTINA 021 04_S_CRISTINA 023 04_S_CRISTINA 024 04_S_CRISTINA 025 04_S_CRISTINA 028
04_S_CRISTINA 029 04_S_CRISTINA 030 04_S_CRISTINA 032 04_S_CRISTINA 033 04_S_CRISTINA 034
04_S_CRISTINA 037 04_S_CRISTINA 038 04_S_CRISTINA 039 04_S_CRISTINA 042 04_S_CRISTINA 044
04_S_CRISTINA 045 04_S_CRISTINA 046 04_S_CRISTINA 048 04_S_CRISTINA 049 04_S_CRISTINA 052
04_S_CRISTINA 053 04_S_CRISTINA 054 04_S_CRISTINA 056 04_S_CRISTINA 059 04_S_CRISTINA 060
04_S_CRISTINA 061 04_S_CRISTINA 062 04_S_CRISTINA 064 04_S_CRISTINA 065 04_S_CRISTINA 067
04_S_CRISTINA 068 04_S_CRISTINA 069 04_S_CRISTINA 070 04_S_CRISTINA 071 04_S_CRISTINA 076
04_S_CRISTINA 077 04_S_CRISTINA 078 04_S_CRISTINA 079 04_S_CRISTINA 080 04_S_CRISTINA 081
04_S_CRISTINA 082 04_S_CRISTINA 083 04_S_CRISTINA 084 04_S_CRISTINA 085 04_S_CRISTINA 086
04_S_CRISTINA 087 04_S_CRISTINA 088 04_S_CRISTINA 089 04_S_CRISTINA 090 04_S_CRISTINA 091
04_S_CRISTINA 092 04_S_CRISTINA 093 04_S_CRISTINA 094 04_S_CRISTINA 096 04_S_CRISTINA 097
04_S_CRISTINA 098 04_S_CRISTINA 099 04_S_CRISTINA 100 04_S_CRISTINA 101 04_S_CRISTINA 103
04_S_CRISTINA 104 04_S_CRISTINA 105 04_S_CRISTINA 107 04_S_CRISTINA 108 04_S_CRISTINA 109
04_S_CRISTINA 110 04_S_CRISTINA 111 04_S_CRISTINA 112 04_S_CRISTINA 113 04_S_CRISTINA 115
04_S_CRISTINA 116 04_S_CRISTINA 117 04_S_CRISTINA 119 04_S_CRISTINA 120 04_S_CRISTINA 121
04_S_CRISTINA 122 04_S_CRISTINA 123 04_S_CRISTINA 124 04_S_CRISTINA 125 04_S_CRISTINA 126
04_S_CRISTINA 127 04_S_CRISTINA 128 04_S_CRISTINA 130 04_S_CRISTINA 131 04_S_CRISTINA 133
04_S_CRISTINA 134 04_S_CRISTINA 135 04_S_CRISTINA 136 04_S_CRISTINA 137 04_S_CRISTINA 138
04_S_CRISTINA 140 04_S_CRISTINA 141 04_S_CRISTINA 142 04_S_CRISTINA 143 04_S_CRISTINA 144
04_S_CRISTINA 145 04_S_CRISTINA 146 04_S_CRISTINA 147 04_S_CRISTINA 148 04_S_CRISTINA 151
04_S_CRISTINA 152 04_S_CRISTINA 154 04_S_CRISTINA 155