L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e CuriositÓ

 

29░ Edizione Gamba dĺOro 2004

A cura di Pier Carlo Manni

Inizia la grande kermesse delle non competitive del novarese e del vco

Carnet denso di appuntamenti e non certo privo di novitÓ quello che il presidente Mario Ruga, con il vice Gianni Dissegna, il segretario Rino Corazze ed i collaboratori Amedeo Vesco, Giuseppe Arici e Silvano Origgi, hanno preparato per la ventinovesima edizione della Gamba d'Oro.

STRAVERBANIA 017.jpg (49753 byte)In primis, il numero della gare inserite Ŕ stato portato a cinquanta, cifra record per la manifestazione. Rispetto alla precedente edizione, poi, escono dal calendario le prove di Novara, Borgoticino, Mergozzo, Zoverallo e Cascina Fontana di Borgomanero. A sostituirle ecco il ritorno di paesi come Suno, Ornavasso e Boca con un'ulteriore prova a Borgosesia e una serale a Serravalle Sesia.

Incrementano il programma l'inserimento di tre gare infrasettimanali, tutte il mercoledý, che segnano anche il ritorno della Gamba d'Oro a Pogno, Brovello Carpugnino ed Oltrefiume di Baveno. NovitÓ assoluta proprio la gara finale che si disputerÓ a Coimo di Druogno, riportando la Gamba d'Oro in Valle Vigezzo stante la non inclusione della "SgamelÓa", che, come comunicato in questi giorni dagli stessi organizzatori, si svolgerÓ il prossimo 29 agosto.

Le camminate interesseranno tre province: 38 per quella di Novara, 8 per il VCO e 4 per Vercelli.

014.jpg (54324 byte)Pertanto, in questo calendario, le prove si disputeranno nella mattina di 28 domeniche, cui si aggiungono le tre festivitÓ della Pasquetta (lunedi 12 aprile), della Festa del Lavoro (sabato 1 maggio) e della Festa della Repubblica (mercoledý 2 giugno). Saranno invece 19 le serali previste, tre di mercoledý e sedici di venerdý. Tutte le camminate di domenica e giorni festivi partiranno alle ore 9.00,  mentre l'orario delle serali sarÓ quello delle 20.15

Nonostante il maggior numero di gare, per˛, rimane invariato il numero di presenze valide per ottenere il premio di fine anno. A tale fine, gli iscritti dovranno aver partecipato a 30 camminate per gli uomini, 28 per le donne e 20 per bambini e bambine nati dal 1990 in poi.

Davvero un men¨ molto ricco che potrÓ appagare il palato dei pi¨ esperti podisti e di quanti vogliano compiere i primi passi in questo mondo. D'altronde, come recita un vecchio motivo di Ettore Petrolini, "basta la salute e un paro de' scarpe nove (in questo caso da corsa) e poi girÓ tutto er monno".