L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

Helsinki, rinuncia Goffi e subentra Bourifa

da www.fidal.it - 01/08/05

 

Helsinki, disco verde per Camossi e Bourifa

Il Direttore tecncio delle squadre nazionali Nicola Silvaggi ha sciolto questa mattina le riserve relative alla partecipazione di due azzurri - gli ultimi rimasti in stand-by - ai Campionati del Mondo di Helsinki. Si tratta di Paolo Camossi e Migidio Bourifa, la cui presenza alle gare della rassegna iridata è divenuta ufficiale in queste ore. Camossi (31 anni, maglia Fiamme Azzurre, iridato nel triplo indoor di Lisbona 2001) ha svolto nella sua Gorizia, sotto lo sguardo del tecnico azzurro Roberto Pericoli, un proficuo lavoro in allenamento, dimostrando di avere risolto i guai alla caviglia di stacco successivi alla vittoria tricolore di Bressanone - con lo stagionale di 16,86 - che ne avevano pregiudicato la partecipazione ai Giochi del Mediterraneo di Almeria.

La convocazione di Migidio Bourifa (35 anni, tesserato per l'Atletica Valle Brembana, 2h10:48 quest'anno a Trieste) è la conseguenza della rinuncia alla maratona mondiale di Danilo Goffi. Bourifa, designato come prima riserva sui 42 chilometri fin dalla scorsa primavera, non è al meglio della condizione, ma ha accettato di buon grado la richiesta dei selezionatori azzurri per sostenere la squadra, impegnata, nella circostanza, anche nella classifica di Coppa del Mondo. Con lui, prenderanno parte alla prova iridata il campione olimpico Stefano Baldini, Alberico Di Cecco, Ruggero Pertile e Ottavio Andriani.

 

Mondiali, rinuncia anche Danilo Goffi

Ancora un dietrofront nel gruppo azzurro per i Campionati del Mondo di Helsinki. Danilo Goffi, il maratoneta dei Carabinieri da qualche giorno alle prese con una sofferenza ossea al calcagno del piede destro, ha deciso di rinunciare alla rassegna iridata. La decisione, concordata con il responsabile del settore Luciano Gigliotti, è arrivata questo pomeriggio, dopo l'ennesimo test non andato a buon fine.

A questo punto, entra in stato di pre-allarme Migidio Bourifa, riserva designata, anche lui però annunciato in non perfette condizioni di forma. Una decisione sulla sua convocazione verrà presa nel fine settimana.