L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

36° Giro Podistico di Pettinengo

15° Circuito Città di Biella

Comunicato stampa del 03/10/06

 

Volantino 15° Circuito Città di Biella     -      Volantino 36° Giro Podistico di Pettinengo

 

Manca ormai poco più di una settimana  al doppio avvenimento atletico che porterà ancora una volta , il prossimo 14 e 15 Ottobre la grande Atletica sulle strade biellesi.

Sono ore frenetiche nel quartier generale di Pettinengo dove si “disegnano le gare del 15°Circuito Città di Biella e del 36°Giro di Pettinego

Sarà sicuramente un edizione all’altezza della storia della manifestazione e ancora ricca di novità  e proposte ,come vuole la tradizione , ma non mancano certo le difficoltà .

 Anche se la stagione non è ancora terminata, domenica si corre a Debrecen (Ungheria) il campionato del mondo della 20Km su strada , molti atleti sono già in pausa e i campionissimi non sempre sono disposti a sobbarcarsi un supplemento di stagione.

Molti i tentativi andati a vuoto per portare i grandi a Pettinengo, su tutti i no giunti nelle ultime ore delle regine etiopi Dibaba e Defar  a cui vanno aggiunti quelli della campionessa d’europa dei 5000 mt Marta Dominguez e dell’australiana Creg Mottram , uno dei pochi ad ave battuto  in questa stagioneil grande Bekele.

In queste ore si stanno concludendo importanti trattative, con un occhio anche ai mondiali di domenica, ma l’edizione 2006 del Giro di Pettinengo vedrà un ritorno in forza anche degli azzurri.

Hanno già confermato la loro presenza alla prova maschile 3 reduci dagli europei, il maratoneta Ruggero Pertile (campione d’italia in carica di maratona) il siepista Matteo Villani e il giovane Daniele Meucci, campione d’Italia dei mt.10.000, con loro anche l’altro promettente talento, Stefano La Rosa.

Al femminile il quadro si presenta più delineato

Al via ci sarà la stella Ugandese , campionessa del mondo lo scorso anno nei 3000 siepi a Helsinki, Dorcus inzikuru.

Reduce da una stagione  piena di problemi, la giovane africana (classe 1982) dovrà vedersela con la campionessa d’europa di cross 2004 ,l’ingleseHayley Yelling e con la neo australiana Sonia  O’Sullivan, seconda lo scorso anno vera icona del mezzofondo mondiale

Tanta Italia  anche al femminile, per ora sono giunte le conferme di Angela Rinicella (campionessa italiana di cross corto) Rosanna Martin , Vittoria Salvini , tutte debuttanti a Pettinengo , oltre che di Silvia Sommaggio (domenica sarà in gara ai mondiali) della padrona di casa Marzena Michalska e di una pattuglia di “ceche” guidata da Tereza Capkova (7^ ai mondiali junior sui 1500mt la scorsa estate).

Le prossime ore potrebbero portare ulteriori novità, mentre già 7 atleti della Handybike (disabili sul ciclone) hanno già confermato la loro iscrizione

Gli organizzatori del Gruppo Amici Corsa Pettinengo, hanno preparato anche altre novità organizzative, non solo riserveranno l’iscrizione gratuita a tutti i partecipanti delle categorie Giovanili ma” offriranno a loro un premio di partecipazione e un buono rinfresco (panino/lattina) mentre per il secondo anno  con la  quota di iscrizione per le categorie amatoriali  di 6 euro (in palio un montepremi di oltre 14.000 euro) offriranno la possibilità di poter pranzare al Palatenda di Villa Piazzo.

 Due iniziative per favorire la partecipazione , promuovere la grande atletica più che mai in crisi .

Toccherà invece  ancora  al Circuito Città di  Biella aprire la 2 giorni di competizioni il sabato pomeriggio quando si festeggeranno i 15 anni della manifestazione.

Dalle 14,30 del 14 ottobre  nell’ormai collaudato circuito ( 800 metri ) attorno a Piazza del Duomo in 3 ore si disputeranno 9 gare per un coinvolgimento di oltre 500 atleti.

Gare atipiche, spettacolari che coinvolgeranno le Scuole Medie Inferiori e Superiori della provincia in gare di staffetta , Stars  dell’atletica impegnate nel Miglio Maschile e Femminile, Prove a Staffetta per Enti ( Vigili Urbani , Carabinieri ,Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco ecc) Disabili dello Special Olympics e per la 3^ volta ben 3 prove dell’ “Ultimo Respiro( Amatori M,Over 60 e Star ) una  singolare prova ad eliminazione che  ha riscosso tanto successo e contribuirà a mantenere vivo l’interesse del pubblico.

Assisteremo a gare emozionanti , con protagonisti soprattutto i giovani

Anche le gare “clou” vivranno sulla   presenza di grandi campioni azzurri

Sul Miglio Maschile la sfida verterà sullo scontro Villani, La Rosa, Iannone mentre al femminile , con un cast in via di definizione occhi puntati su Rinicella, Michalska e Martin opposte alla keniana Kiprop.

Nell’Ultimo respiri Star i “poliziotti” Lazzari e Sutti se la vedranno con il keniano Kipchumba e il forte “ceco” Medlik.

Sarà un Antipasto al Giro di Pettinengo “con i fiocchi”

L’anno difficile, la recessione, qualche defezione, non hanno smorzato gli entusiasmi grazie a Regione Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella  e a marchi importanti quali Biella Scarpe & Sport , Rammendatura Pontecervo, Groupama Assicurazioni, Impresa Edile Bonandini, Edilspe Incip, Prograf , Rammendatura M.B. Line, Costruzioni  Edili 3  Effe , Termoidraulica Naccarato, Biverbanca e Jaky Tach anche l’edizione 2006 sarà una parata di campioni, una festa dell’atletica un manifestazione all’altezza dei grandi Meeting  Internazionali, purtroppo quello che rimane nel nostro territorio, dopo la cancellazione del Cross di  Cossato, per vedere la grande atletica e i grandi campioni