L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

GIOVEDI’ 27 APRILE LA PRESENTAZIONE DELLA TAPPA DI VERONA DI “AVON RUNNING TOUR 2006” , LA CORSA DELLE DONNE

Comunicato stampa del 21/04/06

 

21 aprile. Si terrà nella mattinata di giovedì 27 aprile, alle ore 11.00 nella Sala Rossa della Provincia di Verona, via Santa Maria Antica 1, la presentazione della quarta e penultima tappa di “Avon Running Tour 2006” la Corsa delle Donne. Dopo le corse disputate a Napoli il 5 marzo e a Catania il 26 marzo e dopo la tappa di Roma che si svolgerà domenica 30 aprile, toccherà alle donne di Verona cimentarsi domenica 7 maggio con la manifestazione podistica ideata da Avon Cosmetics e realizzata in collaborazione con il CSI – Centro Sportivo Italiano, Tour di cui è testimonial la giornalista e presentatrice Tv Paola Saluzzi.

Si tratta di una corsa non competitiva, che da Piazza Brà si snoderà poi nel pieno centro storico della città scaligera, e il cui intero ricavato derivante dalle iscrizioni verrà devoluto in beneficenza a ricerche mediche per la salute femminile. Senza limiti di età e capacità, a passo libero, si percorreranno i 5 chilometri del percorso, senza l’assillo del risultato ma solo per il piacere di passare una mattinata in allegria. E con un particolare occhio di riguardo alla solidarietà.

Lo scopo principale di Avon Running Tour 2006, infatti, è quello di sensibilizzare i media e l’opinione pubblica su due temi di grande attualità per l’universo femminile, quali la prevenzione e la lotta ai tumori del seno ed il sostegno alle donne vittime di violenza domestica. In ogni tappa Avon devolverà l’intero ammontare derivante dalle quote di iscrizione (che sono fissate in 10€, che diventano 5€ per le ragazze che si iscrivono tramite la propria scuola) ad una struttura sanitaria o ad un’associazione locale che presta la propria attività in uno dei campi precedentemente menzionati.

Nel caso di Verona l’ente beneficiario sarà la sezione provinciale di LILT-Lega Italiana Lotta contro i Tumori, che utilizzerà l’assegno che v per implementare il progetto “Pianeta donna”, allo scopo di proporre una gamma di servizi ed un’assistenza qualificata, così da prevenire l’insorgenza della malattia grazie ad una diagnosi precoce, fattore indispensabile per una maggiore efficacia delle cure. Il 7 maggio anche GE HEALTHCARE sarà presente a Verona con una unità mobile che effettuerà lo screening gratuito al seno.

Alla conferenza stampa, che sarà moderata da Gianluca Tavellin, caporedattore sport dell’emittente televisiva TeleArena, interverranno l’Assessore allo Sport del Comune di Verona Luciano Guerrini, il Vice Presidente e Assessore allo Sport della Provincia di Verona Antonio Pastorello, il presidente della sezione veronese della LILT dott. Luigi Amabile, il presidente del CSI Verona Danilo Furlan e il Presidente dell’USSI Veneto Alberto Nuvolari.

Cristina Quintini, responsabile Relazioni Esterne di Avon Cosmetics, illustrerà la filosofia che ha ispirato l’evento che da quest’anno è diventato itinerante e dopo Napoli, Catania e Roma arriva al Nord coinvolgendo per la prima volta la città di Verona prima del gran finale previsto per domenica 28 maggio a Milano, da nove anni sede storica dell’evento in rosa.

Madrina della tappa di Verona di Avon Running Tour 2006 sarà Vera Santagata, vincitrice della fascia di Miss Cinema al concorso di Miss Italia 2005.

Avon Running Tour può inoltre contare sull’appoggio di diversi runners, ossia quelle aziende che hanno deciso di appoggiare la corsa ed il suo intento solidale. Bric’s è il responsive runner; Oviesse ha il ruolo di jersey runner; Levissima, Cotonella e Kia Motors sono i main runners dell’evento; Fuerteventura, Fitness Nestlè, Parmalat Jeunesse, Dietorelle e Fitness First hanno invece il ruolo di runner.