L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

060319_scdhm1.jpg (90370 byte)Scarpa d’Oro Half Marathon, edizione n° 0

Comunicato stampa del 20/03/06

 

E’ NATA LA NUOVA MEZZA MARATONA DI VIGEVANO

 

A Vigevano 730 i partenti al via, vincono Marco Brambilla dell'Atletica San Marco in  1h10'54'' e Paola Zaghi dell'Atletica Ambrosiana in 1h24'33''.

LA CLASSIFICA GENERALE (file zip)

 

060319_scdhm0.jpg (134063 byte)VIGEVANO – La Scarpa d’Oro Internazionale domenica 19 ha tenuto ufficialmente a battesimo la sua nuova creatura: la Scarpa d’Oro Half Marathon. Con il successo di partecipanti gli organizzatori, che avevano affiancato la sigla edizione 0 in quanto considerata come prova generale, possono ora affermare che nel panorama italiano è nata una nuova mezza maratona. Lo testimoniano le cifre di partecipazione e il successo della macchina organizzativa: oltre 700 i partenti e 691 gli arrivati, numeri che hanno costretto gli organizzatori a chiudere le iscrizioni con una settimana di anticipo perchè si era posti come tetto massimo 600 partenti.

060319_scdhm6.jpg (95751 byte)I VINCITORI - Marco Brambilla e Paola Zaghi sono stati i primi protagonisti della prima mezza maratona della città di Vigevano. Brambilla, 37 anni architetto e atleta della San Marco di Busto Arsizio, già vincitore di due edizioni della Scarpa d’Oro Amatori del 2004-2005, ha commentato cosi il suo terzo successo: “ Credo che Vigevano mi porti 060319_scdhm3.jpg (73529 byte)bene. Mi sono trovato benissimo in questa gara e devo dire che è stata azzeccata la scelta di aumentare il chilometraggio fino ad arrivare alla Mezza Maratona. Il percorso era molto bello e scorrevole. In campagna le strade sono più strette e ti danno la sensazione di essere più veloce del normale. Ci sono anche meno distrazioni.”

Paola Zaghi, trentaseienne impiegata Milanese e vincitrice della Scarpa ‘Oro Amatori del 2004: “Ho avuto la fortuna di partecipare ad una corsa bellissima. Il percorso è ottimo così come è stata grande la fatica.”

 

060319_scdhm5.jpg (130251 byte)IL PERCORSO - Il percorso è stato disegnato per offrire un tracciato paesaggisticamente vario e interessante, anche culturalmente: l’attraversamento e la lunga discesa all’intero della strada sopralevata cinquecentesca del Castello Sforzesco, il passaggio nella Piazza Ducale, le vie 060319_scdhm2.jpg (128766 byte)del centro storico e poi lo sfogo nel Parco del Ticino con le sue cascine e i suoi corsi d’acqua, che testimoniano la storia contadina dell’hinterland vigevanese. I passaggi in questi luoghi hanno offerto ai corridori immagini nuove.

 

SUCCESSO - La soddisfazione è stata enorme – commenta Manuela Merlo, responsabile dell’organizzazione. “Già eravamo molto felici perché la settimana scorsa siamo stati costretti a chiudere le iscrizioni in anticipo in quanto era stata superata la quota massima prevista e poi, domenica, è andato tutto bene. Direi che abbiamo superato il test e siamo pronti per lanciare la seconda edizione nella primavera del 2007.

060319_scdhm4.jpg (101870 byte)L’ORGANIZZAZIONE - L’organizzazione della Scarpa d’oro Half Marathon è stata curata dalla Gmi Sport Events in collaborazione con l’Ilpra Atletica Parco Acquatico Vigevano, l’Avis Gambolò e l’Avis Vigevano, l’Informatore Vigevanse e il Comune di Vigevano.

FAMILY RUN - Parallelamente è stata anche organizzata una Family Run di 4 chilometri nel centro storico cittadino, che ha contato 850 partecipanti. Un altro grande successo perché anche in questo caso le iscrizioni hanno superato di gran lunga le aspettative.

 

060319_scarpa_VINCITORI.JPG (94483 byte) 060319_scarpa_VINCITRICI.JPG (96556 byte)
060319_scarpa_Cascina.JPG (65010 byte) 060319_scarpa_Strada_del_salto.JPG (86585 byte)
060319_scarpa_LINUS_canale_Conti.JPG (120307 byte) 060319_scarpa_ristoro_5KM.JPG (75687 byte)
060319_scarpa_uscita_Piazza_Ducale.JPG (56736 byte) 060319_scarpa_uscita_Strada_Coperta.JPG (60413 byte)

 

FOTO DI MANUEL DA COSTA
IMG_4491.jpg (31789 byte) IMG_4492.jpg (33981 byte) IMG_4493.jpg (38645 byte) IMG_4494.jpg (36959 byte)
IMG_4495.jpg (36165 byte) IMG_4496.jpg (35984 byte) IMG_4497.jpg (37628 byte) IMG_4498.jpg (36621 byte)
IMG_4499.jpg (37771 byte) IMG_4501.jpg (32909 byte) IMG_4503.jpg (34886 byte) IMG_4504.jpg (36194 byte)
IMG_4505.jpg (34842 byte) IMG_4506.jpg (35036 byte) IMG_4507.jpg (45212 byte) IMG_4508.jpg (45887 byte)
IMG_4509.jpg (41429 byte) IMG_4512.jpg (32802 byte) IMG_4514.jpg (33846 byte) IMG_4515.jpg (43103 byte)
IMG_4516.jpg (40287 byte) IMG_4519.jpg (36350 byte) IMG_4518.jpg (38710 byte) IMG_4520.jpg (36898 byte)