L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

Running Team Co-Ver Mapei

Comunicato Stampa del 05/03/2006

 

 

Una grande domenica

Vincono Rita Jeptoo e Vasyl Matviychuck

Una bella serie di risultati positivi per il Running Team CO-VER MAPEI in questa prima domenica di marzo: quello più prestigioso è sicuramente l'affermazione di Rita Jeptoo a Parigi; la vincitrice della Milano City Marathon 2004 ha dominato la mezza maratona della capitale francese con il tempo di 1h09'56". Dietro di lei, a ben 2'2", la marocchina Asmae Legzaoui; terza a, 3'16", la francese Zahia Dahmani. Questo successo, con un miglioramento del proprio record sulla distanza di 1'28", rappresenta per Rita Jeptoo una bella iniezione di fiducia in vista della Maratona di Boston - 17 aprile - alla quale la portacolori del Running Team CO-VER MAPEI si presenta come una delle possibili protagoniste.

Prova positiva, sempre a Parigi, anche per Paul Kimugul, che ha bissato il secondo posto dello scorso anno: 1h00'50" il tempo finale (lontano comunque dall'ottimo 1h00'15" ottenuto lo scorso anno a Rotterdam) dell'atleta del Running Team CO-VER MAPEI, cinque secondi dietro il vincitore, l'etiope Deriba Mergia. Ora Kimugul è atteso ad una dimostrazione della sua classe alla Stramilano, in programma il 2 aprile.

E ad una grande gara è atteso anche Vasyl Matviychuck il 26 marzo alla Maratona di Roma: intanto il Piccolo Principe si è aggiudicato, in 1h03'35", la Strapiacenza Half Marathon; una vittoria che fa morale, giunta al termine di una settimana di intensi allenamenti. Buon 5° posto intanto per Antonino Liuzzo, in 1h09'15", nella maratonina Valli e Pinete di Ravenna, gara caratterizzata da un forte vento che ha infastidito gli atleti; ottavo Giuseppe Carella in 1h09'50". Il vento è stato protagonista anche nel Lazio, nella Maratonina Roma Ostia, dove Fatna Maraoui si è piazzata in 7° posizione, in 1h16'04".