L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

IMPIEGATI SUPERATLETI E FRANCESI AL TOP FRA GLI STRANIERI DALLE BANANE AI VOLONTARI: LA FIRENZE MARATHON IN NUMERI

(XXII Firenze Marathon, 27 novembre - ore 9,15 piazzale Michelangelo)

Comunicato stampa del 24/11/05

 

Impiegati sedentari? Un mito da sfatare. Sono loro, infatti, i più rappresentati alla XXII edizione della Firenze Marathon con ben 1.150 iscritti, a cui si aggiungono 207 presenze della controparte al femminile, numero che le porta le impiegate al 3° posto fra le professioni presenti in gara. Fra le altre categorie spiccano gli operai con 324 presenze, gli insegnanti con 196, i commercianti con 182 e i pensionati con 178. Non mancano le curiosità, con 5 pescatori che arrivano dai fiordi di Norvegia e Finlandia, un’attrice di Chicago, Usa; 3 piloti d’aereo e 2 scienziati. Nel complesso gli iscritti sono arrivati a quota 6.005 (5.163 uomini e 842 donne), di cui 3.880 italiani e 2125 provenienti da oltre frontiera. Record assoluto per la Firenze Marathon, che polverizza il vecchio primato di 5.070 stabilito nel 2003, ma anche un numero destinato a crescere perché lo staff organizzativo ha deciso di lasciare aperte le iscrizioni sino alle ore 20 di sabato 26 novembre, al Marathon Expò, nell’area indoor dello stadio di atletica ‘Ridolfi (ingresso viale Malta).

KERMESSE INTERNAZIONALE Le nazioni rappresentate saranno 52 e fra gli stranieri i più ‘attivi’ si confermano i francesi, giunti in massa a Firenze (ben 608), seguiti da tedeschi (367), austriaci (344), britannici (173, a cui si aggiungono 8 scozzesi), spagnoli (97), statunitensi (89), belgi (83), svizzeri (80) e a seguire gli altri. La palma dei grandi viaggiatori spetta invece a Canada, 13 in gara, e Australia, 11 presenze, seguiti da Giappone, Messico, India e Argentina con 3 presenze, Brasile e Venezuela con 2, Corea e Filippine con uno. Le città straniere più rappresentate sono Londra, 56 iscritti, e Vienna, con 52.

ITALIANI IN GARA Fra i 3.880 italiani in gara, con Firenze (282) domina fra le città, e alle sue spalle si piazzano Roma (155), Prato (95) e Londra (56), Vienna (52) e Bologna (49). Tra le province è sempre il capoluogo toscano a guidare la fila, con 493 iscritti, seguito da Roma (214), Milano (143), Pisa (138), Bari (135), Napoli (113), Pistoia (101), Torino (99), Bologna (97), Bergamo (94) e Pistoia (97).

 

AL VIA IL MARATHON EXPO’

Apre i battenti domani mattina alle 9,30 il Marathon Expò, centro accoglienza atleti e fiera espositiva realizzato nello spazio indoor dello stadio di atletica ‘Ridolfi’ (ingresso viale Malta), che quest’anno vedrà più di 50 stand presenti, con le principali marche di abbigliamento sportivo, maratone e altre gare italiane e straniere, spazi per le istituzioni e per i partner della XXII Firenze Marathon. Alle 12,30 l’inaugurazione ufficiale con il taglio del nastro, alla presenza del sindaco leonardo Domenici e dell’Assessore allo sport del Comune, Eugenio Giani. Il Marathon Expò sarà aperto venerdì 25 e sabato 26 novembre, dalle 9,30 alle 20, e ogni giorno, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17, è prevista la diretta di Lady Radio con la speaker Alessandra Maggio, mentre dalle 17 alle 19 la colonna sonora dell’Expò sarà dettata da un Dj di Rdf 102.7. Nei due giorni di apertura, l’Expò proporrà appetitose degustazioni di prodotti tipici regionali, organizzate dalle agricoltrici dell’associazione ‘Donne in campo’ della Cia Toscana, con la collaborazione degli studenti dell’Istituto alberghiero ‘A Saffi’. Ai servizi di accoglienza e interpretariato collaboreranno invece gli studenti dell’Istituto turistico ‘Marco Polo’.

 

MARATONA IN NUMERI 22 le edizioni della Firenze Marathon

6.005 gli iscritti a giovedì pomeriggio

42,195 chilometri da percorrere

2h10’38” il record della corsa (Daniel Kirwa Too – Ken 2001), 2h28’15” quello femminile (Helena Javornik – Slo, 2002)

52 nazioni rappresentate in gara

2.510 le città con almeno un atleta

97 le province italiane rappresentate

1.500 volontari sul tracciato

180 agenti della Polizia municipale operativi sul tracciato

10 ambulanze ordinarie e 4 Unità mediche di soccorso di Anpas e Misericordie

6 medici e 1 infermiere professionale sul percorso

2 mezzi della Misericordia di Lastra a Signa per i servizi ai diversamente abili in gara

8 punti di ristoro

7 punti di spugnaggio

5 controlli cronometrici lungo il percorso

10 quintali di banane ai ristori e

2.400 litri di tè

50 mila bottigliette d’acqua da 0,33 e 3 mila da 1,5 litri

3.500 litri di energetico

59 chili di zucchero in bustine da 5 grammi

15 quintali di arance

60 chili di limoni

4,5 quintali di mele

18 mila crostatine

27 pacers in gara

7.550 metri di transenne

25 moto al seguito della gara per servizio, operatori Tv e fotografi

53 stand presenti al Marathon Expò