L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

Venicemarathon: le cifre di un successo annunciato

Comunicato stampa del 27/10/05

 

Domenica 23 Ottobre si è corsa la ventesima edizione della Venicemarathon, la maratona più suggestiva del mondo. Come era negli obiettivi dell’organizzazione, la corsa della laguna è riuscita a superare le cifre registrate nella passata edizione, a cominciare dal numero degli atleti iscritti, oltre 6.500, di cui la buona parte, ben 5.500, giunti al traguardo. L’evento è stato trasmesso in diretta dalla RAI per una durata di oltre 3 ore, i paesi di provenienza degli atleti stranieri sono stati 54, la presenza femminile ha sfiorato le 700 iscrizioni, mentre i volontari impegnati per tutto il week end scorso erano circa 1.000.

Rilevante il numero di spettatori dislocati lungo i 42 km del percorso: da Stra a Riva dei Sette Martiri, passando per la Riviera del Brenta e le ville palladiane, gli appassionati della corsa lagunare hanno superato quota 200.000, con un incremento del 10% rispetto la diciannovesima edizione. Ed un incremento rispetto alla scorsa edizione vi è stato anche da un punto di vista economico: il budget dichiarato dagli organizzatori si attesta intorno a 1.200.000 € mentre l’indotto per il territorio quest’anno è arrivato a 9 milioni €.

“La soddisfazione per questi risultati è doppia – sostiene Lorenzo Cortesi, marketing manager di Venicemarathon – Da un lato abbiamo confermato l’avvenuta maturazione dell’evento, capace di proporsi come modello per le maratone del territorio limitrofo e orgogliosa di stimolare iniziative civili ad uso della cittadinanza, come il concorso per il superamento delle barriere architettoniche di Venezia. Dall’altro lato siamo felici d’aver permesso il raggiungimento degli obiettivi prefissi dai nostri partner commerciali.

La strategia di Venicemarathon di puntare sulla fidelizzazione dei rapporti si è rivelata vincente – ha aggiunto Cortesi - perché ha permesso la conferma delle partnership di più lunga durata”.

A questo proposito si confermano importanti sodalizi con aziende nazionali come San Benedetto, Oviesse, Gatorade, Poste Italiane, Gan. Sempre a livello nazionale sono entrati nuovi sostenitori come Enel Gas, Banco San Marco - Banca Popolare di Verona e Novara, Vodafone, Happydent e lo sponsor tecnico Mizuno. Anche le aziende locali hanno dato il loro importante appoggio, ricordiamo a questo proposito la presenza di Casinò di Venezia, l’Autorità Portuale di Venezia ed il Gazzettino, vicini alla Venicemarathon da molti anni.