L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

2^ Prova Ammazzinverno 2005-2006

Carcegna, 01/11/05

A cura di Pier Carlo Manni

 

Pier Ugo Barricelli e Mara Dellavecchia si aggiudicano la seconda prova

Stesso percorso ma fortunatamente per tutti - organizzatori, partecipanti e semplici spettatori - clima di ben altro genere rispetto al precedente anno. Solo cielo grigio ma nessuna minaccia di pioggia battente, quella che, tanto per intenderci, con la sua impetuosità aveva decimato la partecipazione in quello che era l'esordio di Carcegna nel calendario dell'Ammazzinverno.

 

LA CRONACA

304 la cifra raggiunta dagli iscritti che, seppur solo di tre unità, supera quella ottenuta nella serale dello scorso 15 giugno. Un buon risultato che rende merito ai bravi e volonterosi locali organizzatori cui sono giustamente andati i complimenti per l'ottimo lavoro svolto, specialmente nell'accurata preparazione e segnalazione del percorso di gara. Nessun intoppo pertanto lungo il tracciato che presentava, come già ricordato, lo stesso sviluppo con due diversi giri di andata e ritorno che attraversavano i sentieri attorno al Motto di Carcegna.

A dominare la gara era Pier Ugo Barricelli. Già in testa al termine della più breve tornata iniziale che si concludeva idealmente nei pressi del piccolo lavatoio, il giovane romagnanese incrementava il proprio margine di vantaggio nel corso della seconda parte e si presentava così solitario vincitore sul traguardo infliggendo circa un minuto di distacco al secondo arrivato, il cusiano di Ronco di Pella Emanuele Neve. Era poi la volta di Giuseppe Generale a chiudere in terza posizione mentre le piazze successive se le aggiudicavano Enrico Zambonini, Davide Masucci, Mauro Uccelli, Valerio Uccelli, Francesco Franzoni, Paolo Giromini e Enrico Tassera.

Derby novarese in campo femminile risolto a proprio favore dalla rientrante Mara Dellavecchia che, con una delle sue classiche prestazioni, aveva ragione della più giovane concittadina, di origine russa, Yulia Baykova. Secondo terzo posto consecutivo per Alice Di Simone mentre era Rita Zambon a concludere in quarta posizione, tenendosi dietro Annalisa Diaferia e Carmen Scardini. La settima posizione assoluta valeva a Monica Mercatali anche la vittoria tra le under 14 - Alessia Battocchio e Barbara Boca le altre piazzate in questa categoria - con Caterina Giobbio, Michela Zanetti e Gilda Pesenti a concludere la classifica delle prime dieci. Tra le giovani leve maschili era il borgomanerese Alex Cavigioli ad imporsi precedendo Nicolò Franzoni, Luca Scesa, Romano Licheri e Christian Arici.

Ottenendo con 35 il miglior punteggio di giornata, il G.S. La Cecca si porta in seconda posizione nella classifica gruppi raggiungendo quota 66, accorciando le distanze nei confronti del G.S. Gravellona Toce, rimasto al comando con i suoi 74 punti. Molto vicini ai borgomaneresi G.S. Paruzzaro (64) e Podistica Arona (62) con il G.S. Castellania leggermente più staccato in quinta posizione a 58. La classifica si completa con I Malgascitt (31), Atletica Rubinetteria F.lli Frattini (28), Gruppo Due Laghi (23), Sport & Sportivi Cover (20), Cavallino Rampante (18), Amatori Sport Serravalle Sesia (12), G.P. ' 76 Oleggio e Runners Team Omegna (11), A.M.C. (7), G.P. Bellinzago (5), Atletica Palzola (4), Atletica I Due Soli (3) e A.S. Caddese, G.S. Fulgor e Whirpool (1).