L'archivio storico di nuniez.it

Hit Counter

News & Comunicati
Servizi speciali
Gamba d'Oro
Ammazzinverno
Piede d'Oro
Vco in corsa
Circuito Running
Notizie dalla Fidal
Allenamento
Consigli e Curiosità

 

05  A I  S MAURIZIO 008.jpg (70718 byte)19^ Prova Ammazzinverno 04-05

San Maurizio d'Op., 20/02/05

A cura di Pier Carlo Manni

Servizio fotografico di Costantino Pagani

 

Salah Ouyat resiste a Soldà - Simona Galli vince con grande margine

Quando decide di aumentare il ritmo, per gli avversari resta poco da fare. Lui si allontana da loro e se ne va verso il traguardo. Salah Ouyat si riconferma quale principale uomo da battere per aggiudicarsi qualsiasi non competitiva della ns. zona. Simona Galli non ha problemi ad agguantare la vittoria.

IL SERVIZIO FOTOGRAFICO
 
LA CRONACA

Solo Paolo Boneschi, nella prova di Intra, era riuscito a riprenderlo e batterlo. In quel di San Maurizio d'Opaglio, sede della diciannovesima e penultima prova dell'Ammazzinverno che ha registrato 376 iscritti, ci ha provato Alessandro Soldà ma, nonostante un estremo tentativo portato negli ultimi trecento metri, anche lui ha dovuto chiudere in seconda posizione.

05  A I  S MAURIZIO 015.jpg (58027 byte)E così, al termine di un tracciato che ha visto i partecipanti dirigersi verso la zona industriale della frazione Sazza per poi rientrare verso la zona di partenza e arrivo dopo un sentiero tra i boschi, Salah Ouyat ha potuto festeggiare il suo decimo successo in questa rassegna, ottenuto, oltretutto, a sole diciotto ore da quello conquistato nella gara pomeridiana di sabato 19 a Cadrezzate, tappa di chiusura della seconda edizione del "Winter Challenge". Una dimostrazione delle grandi qualità dell'atleta marocchino di Soriso. In questa tappa cusiana, dopo i primi due, con oltre un minuto di distacco, si piazzava terzo Abdelhadi Hraiba, l'altro atleta marocchino diventato grande protagonista delle corse di casa nostra con le sue passate affermazioni. Ottimo quarto posto per Emanuele Neve, atleta di casa, che ha superato il borgomanerese Stefamo Luciani al termine di una combattuta volata finale.

Meritata affermazione in campo femminile per Simona Galli. La mammina feriolese, che sta preparando una prossima maratona, si è imposta con buon margine di vantaggio nei confronti delle sempre tenaci e combattive Alice Di Simone e Roberta Picozzi, terminate in quest'ordine alle spalle della vincitrice. Un'altra mammina volante ancora in quarta posizione per merito della serravallese Elisa Sezzano, un buon rientro il suo, con Paola Cherpan successivamente quinta.

Un altro successo, tra gli under 14 maschili, per il giovane di Auzate Michael Cusinato, con un bravo Alex Cavigioli che ha superato Fabio Ghirello per il secondo posto. Tra la ragazze, la migliore è stata ancora Monica Mercatali, con Beatrice Locatelli e Valentina Mora giunte al traguardo in quest'ordine.

Ad una gara dal termine, il G.S. Gravellona Toce si è matematicamente aggiudicato la classifica gruppi, l'autentico "fil rouge" dell'Ammazzinverno. I tocensi si impongono così per la diciannovesima volta su venti edizioni, segno di quanto i loro portacolori abbiano a cuore questo calendario invernale. Restano in palio le posizioni successive con il Gruppo Due Laghi che si candida per la conquista definitiva del secondo gradino del podio. Il sodalizio verbanese vanta infatti un margine di ben trentadue punti nei confronti del borgomanerese G.S. La Cecca, un divario che sembra davvero metterli al sicuro anche se la numerosa partecipazione, da sempre registratasi, nella gara finale potrebbe riservare qualche rischio per il mantenimento di questa posizione.

Ordine d'arrivo maschile:

1) Salah Ouyat; 2) Alessandro Soldà; 3) Abdelhadi Hraiba; 4) Emanuele Neve; 5) Stefano Luciani; 6) Nicola Bovio; 7) Giuseppe Antonuccio; 8) Riccardo Andrian; 9) Claudio Pastore; 10) Enrico Zambonini.

Ordine d'arrivo femminile:

1) Simona Galli; 2) Alice Di Simone; 3) Roberta Picozzi; 4) Elisa Sezzano; 5) Paola Cherpan; 6) Luisa Fumagalli; 7) Monica Mercatali; 8) Caterian Giobbio; 9) Michela Zanetti; 10) Beatrice Locatelli.

Classifica gruppi dopo la diciannovesima prova:

1) G.S. Gravellona Toce punti 681; 2) Gruppo Due Laghi p. 423; 3) G.S. La Cecca p. 391; 4) G.S. Castellania p. 368; 5) G.S. Paruzzaro p. 329; 6) Podistica Arona p. 317; 7) Atl. Rub. F.lli Frattini p. 293; 8) A. M. C. p. 180; 9) Cavallino Rampante p. 155; 10) Sport & Sportivi VB p. 152; 11) Runners Team Omegna p. 107; 12) I Malgascitt p. 100; 13) G.P.'76 Oleggio p. 81; 14) Amatori Sport Serravalle Sesia p. 73; 15) G.P. Bellinzago p. 39; 16) Atletica Galliate p. 18; 17) Atletica Varese p. 11; 18) Atletica Valsesia p. 9; 19) Masters Novara p. 7; 20) S.G. Comense e Asso di Spade p. 6; 22) Cerano p. 5; 23) Atletica Casorate, Atletica Mercurio e Atletica I Due Soli p. 4; 26) U. G. B. e Cedas Lancia p. 3; 28) Runners Valbossa, Atletica San Marco, Dimensione Sport, Atletica Bellin- zago, G.S.A. Valsesia, G.S. San Martino, Stronese e G.P.Borgovercelli p. 2; 36) G.S. La Michetta, Lloyd Adriatico, Gruppo Abele Montrigiasco, G.S. Bognanco, G.S.A Nucleo Intra, U.S. Sanfront, CUS Torino Fondiaria SAI, Garlaschese, Maratonlandia, Amici del Ciclo, Free Time e G.S.A. Pollone p.1.